Rialtofil

Diario di Bordo

  1. La ragion d’essere di questo spazio ho provato a spiegarla nell’editoriale (http://rialtofil.com/2011/12/11/da-collezionista-a-collezionista-rialtofil-2/).  Si tratta di un semplice spazio di riflessione, in cui non troverete né pubblicità né oggetti in vendita. A chi lo vorrà utilizzare o anche soltanto “sfogliare”, vanno fin d’ora i miei ringraziamenti.
  2. In alto a destra (dopo il contatore delle visite) trovate un motore di ricerca che vi permetterà di trovare gli articoli più pertinenti per l’argomento che state cercando: per farlo vi basterà inserire le parole chiave della vostra ricerca.
  3. Nel “menu” a destra dello schermo è anche possibile selezionare (cliccandoli) gli articoli più recenti, i più votati (“top rated”) o le singole categorie tematiche. Scorrendo la homepage in verticale è invece possibile leggere tutti gli articoli in senso cronologico inverso (dal più recente al meno recente, con l’eccezione dell’editoriale che figura sempre all’inizio).
  4. Sondaggi: nella sezione: “la parola ai collezionisti”, potete esprimere il vostro parere sugli argomenti di volta in volta proposti. Un grazie a chi lo ha già fatto e a chi vorrà farlo in futuro.
  5. Rialtofil è un marchio registrato, e rialtofil.com è ufficialmente registrato come “domain name”. Ogni abuso o violazione del copyright è pertanto perseguibile ai termini di legge. Il foro competente per eventuali contestazioni o controversie è quello di Bruxelles.
  6. Questions? I speak English (et je parle français, aussi). My email address: Rialtofil@gmail.com
     
     
     
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: